giovedì 24 settembre 2015

Primo cuore e gioia di vivere - Premier coeur et joie de vivre

Oggi vi mostro i primi avanzamenti dei nuovi ricami: il Lilipoint e il Parolin.

Aujourd'hui je vous montre les premiers progrés des nouvelles broderies: Lilipoint et Parolin.

Ho completato la striscia superiore composta da quadrati colorati, la scritta "Joie de vivre" e l'angolo. E' un ricamo molto rilassante e senza cambi di colore: una volta fatto il giro di andata per chiudere le crocette non c'è bisogno di guardare lo schema.

J'ai terminé la bande supérieure composée des carrés colorés, les mots "Joie de vivre" et l'angle. C'est une broderie très relaxante et sans changements de couleurs: après avoir brodé la première moitié des petites croix, pour les completer il n'y a pas besoin de suivre la grille.


Ho ricamato anche il primo dei sei "Cuori in fiore" di Parolin. Questo richiede più attenzione ma tutto sommato si ricama velocemente! E poi... che piacere ricamare sul lino...

J'ai aussi brodé le premier des six "Cuori in fiore" de Parolin. Cela nécessite plus d'attention, mais je l'ai brodé très vite quand même! Et puis... quel plaisir broder sur du lin...


E adesso sotto con la seconda parte de "La Maison du Bonheur" e con il secondo cuore!

Et maintenant, on va broder la deuxième partie de "La Maison du Bonheur" et le deuxième coeur!

14 commenti:

  1. che belli Susanna, sono curiosa di sapere cosa ne farai

    RispondiElimina
  2. Piacciono tanto anche a me buone xxx

    RispondiElimina
  3. Sono bellissimi! Anche se la mia passione per i Lillipoint non è un segreto!
    Bravissima e Mooltooo produttiva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo di questa tua passione, Martha! Pensa che io non conoscevo affatto questa designer finché non ho ricevuto questo regalo... però devo dire che sono ricami molto allegri!

      Elimina
  4. Lilipoint è sempre piacevole da ricamare!
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Barbara, una volta tanto un ricamino rilassante!

      Elimina
  5. Con la tua velocità e dedizione il relax sarà breve eh eh... Vero sono ricami molto allegri. Evviva le crocette festose. Sono curiosa di vedere cosa confezionerai col ricamo di Parolin...

    ciao Rosanna (xisolamente)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricamare è sempre piacevole per me, anche quando sono alle prese con schemi complicati... questi poi scorrono che è un piacere!

      Elimina
  6. che meraviglia, niente di più soddisfacente che vedere nuove crocette fiorire sulla tela! Complimenti a te, e buona continuazione!
    un abbraccio, Dona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dona, di crocette ne devo mettere ancora parecchie, ma il divertimento è proprio questo! :-D

      Elimina

Grazie per i tuoi commenti - Merci pour tes commentaires